Termini dalla U alla Z

U

Adesione finale: L'adesione massima offerta da un adesivo, determinata dalla forza necessaria per rimuovere una striscia di nastro da una superficie dopo un periodo di tempo prolungato.

Ultimate Strength (Forza massima): Termine utilizzato per descrivere la tensione massima unitaria che un materiale sopporterà se soggetto a un carico applicato in una compressione, tensione o deformazione.

Ultra-Violet Letterpress (Tipografia UV): Un'abbreviazione che descrive il processo in cui gli inchiostri con polimerizzazione a ultravioletti sono stampati mediante il processo tipografico rotativo.

Resistenza agli ultravioletti (UV): La capacità di un materiale di resistere all'esposizione prolungata alla luce solare (ultravioletti) senza degradazione, indurimento o scolorimento eccessivo.

Ultravioletto (UV): Zona di radiazioni invisibili oltre l'estremità violetta dello spettro di radiazione visibile.

Unbleached (Non sbiancata): Un termine applicato alla carta o alla pasta che non sia stata trattata con agenti sbiancanti.

Unsized (Non patinato): Un termine applicato a carte alle quali non sia stata aggiunta alcuna patinatura.

Untrimmed (Non rifilato): Carta tagliata mediante coltelli in senso fibra e mediante lame rotative in senso trasversale su una taglierina per taglio a foglio. Questo sistema è meno preciso e uniforme rispetto al taglio a ghigliottina.

Unwind (Svolgimento): La forza necessaria per rimuovere il nastro dal rotolo.

Unwind Adhesion (Adesione in fase di svolgimento): La forza necessaria per rimuovere il nastro dal rotolo in condizioni prescritte.

Unwind Side (Lato di svolgimento): Quel lato del nastro che è esposto mentre si svolge il rotolo.

UV: Luce a ultravioletti. Gli UV rappresentano un fattore importante da considerare nella scelta di un adesivo. Se l'esposizione è prolungata, i raggi UV possono degradare alcuni adesivi.

UV Stabilizer (Stabilizzatore UV): Qualsiasi composto chimico che, quando miscelato con una resina termoplastica, assorbe in modo selettivo i raggi UV.

V

Lacca: Sovravernice. Una soluzione o sospensione di uno o più materiali che formano un film protettivo o decorativo mediante ossidazione, polimerizzazione o evaporazione.

Vinyl or PVC (Vinile o PVC): Cloruro di polivinile plastificato. Un film in plastica robusto e durevole con resistenza eccellente a oli, prodotti chimici e molti solventi. Ha un'eccellente resistenza all'abrasione.

Viscosity (Viscosità): Negli inchiostri di stampa, un termine ampio che comprende le proprietà di adesività e scorrimento.

Void (Vuoto): Un'area non dotata di adesivo o di rivestimento di rilascio del nastro.

W

Assorbimento dell'acqua: La misura del quantitativo di acqua che verrà assorbita.

Finitura ad acqua (Finitura a vapore): Una finitura molto lucida prodotta dall'inumidimento di uno o entrambi i lati della carta mentre passa attraverso il gruppo della calandra.

Filigrana (watermark): Nella produzione della carta, un disegno impresso sulla carta dal motivo in rilievo del rullo ballerino durante la produzione.

Waterproof (Resistente all'acqua): Un termine relativo applicato a carte che sono state trattate pesantemente oppure laminate per resistere all'umidità.

Wax Coating (Rivestimento di cera): L'operazione di applicare un rivestimento di paraffina o altra cera a un foglio di carta.

Weatherability (Resistenza agli agenti atmosferici): La capacità di un'etichetta autoadesiva di resistere agli agenti atmosferici.

Weaving (Intreccio): Un rotolo di nastro avvolto male in cui i singoli strati del nastro non sono allineati con gli altri strati.

Web (Bobina): Un foglio continuo di materiale flessibile.

Web Tension (Tensione della bobina): Il livello di trazione o tensione applicata nella direzione di corsa di una bobina di carta da una macchina da stampa su bobina.

Webbing (Formazione di una membrana): Un trasferimento di adesivo non uniforme caratterizzato dalla formazione di fili di adesivo in uscita dal meccanismo di applicazione e dalla formazione di un film di adesivo essiccato che si attacca alle parti dell'applicatore.

Wet-Strength (Resistenza all'umidità): La resistenza all'allungamento della carta se si bagna dopo la produzione. La resistenza all'umidità viene aumentata aggiungendo determinate resine sintetiche all'impasto.

Wet Tensile Strength (Resistenza alla trazione da bagnato): La resistenza all'allungamento di un campione di carta dopo che è stato bagnato con acqua in condizioni specificate. La resistenza al bagnato può essere più o meno di natura temporanea, come per fazzoletti e tovaglioli di carta, o di natura più permanente, come per borse di carta, per la carta pergamena da cucina, ecc., dove la carta è a contatto con l'acqua per periodi di tempo prolungati.

Wetting (Bagnatura): La capacità di un adesivo di scorrere uniformemente sopra la superficie laminata sulla quale è fatto aderire.

Wicking (Capillarità): Tendenza di un liquido a passare attraverso la carta.

Winder (Bobinatrice): Apparecchiatura situata all'estremità asciutta della macchina per la produzione di carta che prende il materiale dalla bobina, ne rifila i bordi, l'avvolge in rotoli e la taglia in diversi rotoli se desiderato.

Wire Side (Lato del filo): Il lato della carta che è entrato a contatto con la tela dell'impianto di produzione della carta durante il processo di produzione

Con la venatura: Piegatura o alimentazione della carta in una macchina da stampa parallelamente alla venatura della carta.

Wrap-Around Label (Etichetta avvolgente): Etichetta che si estende completamente intorno alla bottiglia o lattina.

Wrinkle (Grinza): Distorsione nel materiale rappresentata da pieghe che interrompono la natura liscia e continua del materiale in bobina. Sulla bobina è possibile incontrare grinze in qualsiasi direzione.

X

Nessun termine

Y

Ingiallimento: Difetto che si manifesta con un cambiamento graduale di colore nell'aspetto originale di un'etichetta autoadesiva, caratterizzato dallo sviluppo di tonalità giallastre e brunastre.

Z

Nessun termine