Close
Loading the player ...
pet-bottles-thumbnail
Scaricare la brochure: Riciclo delle bottiglie in PET più facile grazie al portfolio CleanFlake™ di Avery Dennison
Close
Loading the player ...
Bevande

Differenziazione e riciclabilità con CleanFlake™

Loading the player ...
Sostenibilità per il futuro

Per la sua innovativa gamma CleanFlake™, Avery Dennison ha ricevuto il premio Sostenibilità in occasione dei Label Industry Global Awards tenutisi martedì 24 settembre 2013.

I Label Industry Global Awards si svolgono annualmente e si alternano alla LabelExpo Americas di Chicago e alla LabelExpo Europe di Bruxelles. Il premio globale di Sostenibilità viene dato all’azienda che abbia introdotto un prodotto o processo che gli permetta di mantenere le pratiche di lavoro più sostenibili e accettabili dal punto di vista ambientale e di integrarsi nelle operazioni di acquisto e produzione nonché dimostrare i materiali chiave, la produzione e le prestazioni e/o i vantaggi per il consumatore.

Questo è il secondo anno consecutivo che Avery Dennison viene presentata con un premio durante la LabelExpo per la sua innovazione CleanFlake™.  Durante la LabelExpo 2012 di Chicago ha ricevuto il Global Green Award. Inoltre, l’azienda rivoluzionaria quest’anno ha ricevuto il Society of Plastic Engineers Environmental Award nella divisione Design per la sostenibilità e i premi per l’imballaggio Koreastar, Asiastar e Worldstar tra il 2012 e il 2013.

Etichettatura sensibile alla pressione. Evoluta.

La gamma CleanFlake™ di soluzioni di etichettatura di Avery Dennison migliora significativamente il processo di riciclo del PET mantenendo contemporaneamente l’attrattiva sugli scaffali per cui le etichette sensibili alla pressione sono conosciute:

Le etichette sensibili alla pressione standard limitano la riciclabilità del PET nel rPET per uso alimentare a causa della contaminazione adesiva. Tuttavia, Avery Dennison ha sviluppato Fasson®SR3010, un adesivo intercambiabile a base acqua che può essere messo o tolto in base agli stimoli esterni. Esso aderisce alla bottiglia in PET fino alla fine del suo ciclo di vita, quando il legame di coesione viene spezzato presso il riciclatore nel processo di immersione/galleggiamento. Ciò consente al materiale frontale dell’etichetta e all’adesivo di separarsi in modo netto dalla lamina in PET.