Close
Loading the player ...
Maggiori informazioni sull’etichettatura di pneumatici

Il portafoglio Avery Dennison di materiali per etichettatura pneumatici riceve l’Innovation Award in occasione dei Label Industry Global Awards 2014

Vulcanisation label in tyre

Lo scorso Martedi 9 Settembre il nuovo portafoglio Avery Dennison di materiali per l’etichettatura di uno dei prodotti più difficili da etichettare, i pneumatici, è stato proclamato vincitore dell’Innovation Award per aziende con più di 300 dipendenti in occasione dei Label Industry Global Awards.

Il premio riconosce la capacità del nuovo portafoglio di migliorare l’immagine del marchio, garantendo la tracciabilità degli pneumatici grazie ad una adesione più efficace.

Innanzitutto, il portafoglio include un materiale per le etichette POP (Point-of-Purchase, o punto vendita), realizzato con un frontale in film fornito in bobine con bordi deadesivizzati, in grado di incrementare la velocità di trasformazione. Il film frontale in polipropilene presenta uno speciale rivestimento nero sul lato adesivizzato, capace di resistere alla migrazione degli additivi e dei componenti a basso peso molecolare dalla superficie del pneumatico, un problema ben noto a chi lavora in questo settore. La barriera impedisce a questi componenti di penetrare attraverso la superficie dell’etichetta, prevenendone l’arricciatura e mantenendo qualità di stampa e attrattiva del marchio eccellenti.


“I pneumatici rappresentano una delle applicazioni di etichettatura più difficili, a causa della loro bassa tensione superficiale, che li rende per natura resistenti all’etichettatura”, ha affermato Mark Pickner, responsabile del segmento Beni Durevoli di Avery Dennison Label and Packaging Materials del Nord America. “Abbiamo sviluppato questo portafoglio in stretta collaborazione con produttori di pneumatici, che ci hanno aiutato a capire i loro punti critici e ad individuare nuove soluzioni efficaci. Questo tipo di collaborazione rappresenta un elemento chiave del nostro processo di innovazione e non potremmo essere più entusiasti dei risultati raggiunti”.

Inoltre, il portafoglio per l’etichettatura pneumatici include materiali per etichette vulcanizzabili, studiati specificamente per favorire l’identificazione del prodotto. Queste costruzioni offrono resistenza al calore e all’abrasione, necessaria per resistere alle temperature elevate del processo di vulcanizzazione dei pneumatici. Dal momento che i produttori identificano  i loro pneumatici con numeri di serie per motivi di tracciabilità e sicurezza, il materiale  con cui è realizzata l’etichetta consente l’applicazionedurante le fasi finali del processo di vulcanizzazione, restando inglobato nello pneumatico e resistendo a condizioni ambientali estreme.

I Label Industry Global Awards, organizzati da Tarsus, si tengono annualmente, alternandosi fra Labelexpo Americas di Chicago e Labelexpo Europe di Bruxelles. Gli Innovation Awards vengono assegnati a due aziende, una con più di 300 dipendenti e un’altra con meno di 300 dipendenti, che siano promotrici di un’innovazione, specifica in ambito tecnologico o della pratica aziendale, introdotta nel settore dell’etichettatura. Le candidature al premio sono state valutate sulla base di livello di innovazione, impatto pratico sul mercato e aspetti economici e ambientali.

È possibile trovare maggiori informazioni sul portafoglio di materiali per l’etichettatura pneumatici e sulle altre innovazioni presentate da Avery Dennison quest’anno al Labelexpo sul sito virtuallabelexpo.averydennison.com. I nostri esperti di innovazione saranno disponibili su qesto sito via chat per fornire maggiori informazioni il 16 e 17 settembre.