Avery Dennison Nomina Georges Gravanis Presidente Di Materials Group

GLENDALE, California, 29 aprile 2015 - Avery Dennison Corporation (NYSE:AVY) ha annunciato oggi che il consiglio di amministrazione ha eletto Georges Gravanis come presidente della società, Materials Group, a partire dal 1° maggio 2015. Le sue mansioni erano state svolte ad interim da Mitch Butier, presidente e direttore operativo.

"Georges è un esperto leader aziendale internazionale che in precedenza ha dimostrato di saper portare risultati sia nei mercati emergenti sia in quelli maturi", ha dichiarato Butier. "Sotto la sua guida, il team Asia Pacifico del Materials Group ha ottenuto una forte crescita mettendo in atto le nostre strategie per offrire servizi, qualità e innovazione di livello superiore".

Gravanis, con sede a Hong Kong alle dirette dipendenze di Butier, sarà responsabile delle attività globali dei materiali autoadesivi sensibili alla pressione  tra cui Label e Packaging Materials, Graphics Solutions e Reflective Solutions. Il gruppo serve più di 10.000 etichettifici, titolari di marchi e venditori al dettaglio di tutto il mondo e opera in più di 30 Paesi.

Gravanis ha lavorato come vicepresidente e direttore generale della divisione Asia Pacifico del Materials Group fin dall'agosto 2010. Manterrà questo ruolo per tutto il periodo di transizione a una nuova leadership.

"Georges punta all'eccellenza in ogni aspetto delle attività e spinge i suoi collaboratori a fare lo stesso", ha dichiarato Butier. "Sarà un'aggiunta eccellente al nuovo team di leadership della dirigenza e aspetto con ansia di vedere i contributi che porterà in questo ruolo globale".

Precedentemente, Gravanis ha ricoperto diversi ruoli di leadership all'interno di Avery Dennison, tra cui vicepresidente vendite per Roll Materials Europe, da maggio 2006 a luglio 2010; vicepresidente/direttore generale per Roll Materials Europe, regione meridionale, da marzo 2004 ad aprile 2006; e direttore generale di Roll Materials France da maggio 2003 a marzo 2004.  

Gravanis ha conseguito un dottorato in Chimica dei polimeri presso l'Università Scientifica di Grenoble, in Francia.