Close
Loading the player ...
Film in PE bio-based
Film in PE bio-based

Avery Dennison introduce un film in PE bio-based per l'etichettatura autoadesiva

bio-based-pe-700x300

OEGSTGEEST, Paesi Bassi — 13 ottobre 2015 — Uno degli argomenti ai quali Avery Dennison ha dedicato maggiore attenzione in occasione del Labelexpo Europa 2015 è stato la sostenibilità , con l’introduzione di due film per etichette autoadesive realizzati in polietilene bio-based. Questi nuovi prodotti sono i primi materiali autoadesivi realizzati con frontali in film polietilienico proveniente per più dell’80% da fonti rinnovabili e offrono ai proprietari dei marchi la possibilità di realizzare i propri obiettivi in materia di utilizzo di risorse rinnovabili nel packaging , pur continuando a beneficiare delle funzionalità e delle prestazioni di una normale etichetta in polietilene.

“La crescita economica, le scarse risorse naturali e l’aumento della domanda di beni e servizi, sono aspetti contribuiranno a rendere incerto negli anni a venire l’approvvigionamento di materie prime provenienti da fonti non rinnovabili e limitate”, ha affermato Xander van der Vlies, Responsabile per la sostenibilità presso Avery Dennison Materials Group Europa. “Con la nostra amplia gamma di materiali per etichette sostenibili - che ora include anche questi film per etichette in PE bio-based - possiamo supportare gli etichettifici che desiderano soddisfare le esigenze dei proprietari dei marchi relativamente all’imballaggio proveniente da fonti rinnovabili, aiutandoli a fornire un prodotto che si differenzia e a diventare leader di mercato in un segmento in rapida crescita.”

I prodotti autoadesivi in PE bio-based sono disponibili in versione bianca e in versione trasparente.

La resina utilizzata per i nuovi film in PE bio-based è derivata dalla canna da zucchero certificata da Bonsucro®, e segue un rigoroso monitoraggio ambientale e sociale prima di ottenere detta certificazione.

Entrambi i nuovi prodotti offrono prestazioni e riciclabilità paragonabili ai prodotti in PE85 standard.

Con le dovute precauzioni e preparazione[1], questi film possono sostituire immediatamente i film tradizionali, vale a dire che gli etichettifici possono rimpiazzare il PE tradizionale con un film autoadesivo in PE bio-based senza dover investire in nuovi macchinari.

Utilizzando un film per etichette in PE che contiene più dell’80% di resina bio-based, i proprietari dei marchi saranno in grado di ridurre la loro dipendenza dai materiali di imballaggio di origine fossile. L’introduzione del film bio-based è la risposta di Avery Dennison al loro crescente interesse per l’utilizzo di materiali di imballaggio bio-based.

Grazie alla stretta collaborazione tra i vari protagonisti della value chain, è stato possibile portare questi film autoadesivi in PE bio-based sul mercato.

Avery Dennison ha collaborato con Braskem, leader mondiale nella produzione di resine, e con l’etichettificio belga Desmedt Labels per la realizzazione del prototipo. Le etichette in PE bio-based sono quindi state testate in Belgio presso i siti produttivi Ecover, azienda produttrice di detergenti ecologici per la pulizia domestica.

L’introduzione di questo nuovo prodotto rappresenta un altro passo in avanti verso la realizzazione degli Obiettivi di Sostenibilità per il 2025 di Avery Dennison, e dimostra come i miglioramenti ambientali possono andare di pari passo con il successo aziendale.