Avery Dennison presenta la technologia adesiva TrueCut™ per frontali in carta

OEGSTGEEST, Paesi Bassi — 29 settembre 2015 — L’ampia gamma di tecnologie adesive di Avery Dennison si è arricchita di una nuova piattaforma - la gamma TrueCut - una nuova tecnologia adesiva appositamente concepita per i frontali in carta. La tecnologia TrueCut consente importanti miglioramenti nella velocità di trasformazione e un’adesione migliorata sul cartone e nelle applicazioni a basse temperature rispetto ai tradizionali adesivi a base acrilica. Questo si traduce in un’importante serie di vantaggi per gli etichettifici, che sono alla ricerca di prestazioni di stampa eccellenti, e per gli utenti finali che richiedono la più ampia finestra di applicazioni possibili.

Jan ‘t Hart, Global Director Carte Paper e VIP, ha affermato che gli etichettifici potranno osservare immediatamente i vantaggi derivanti da operazioni più veloci e più facili: “L’adesivo offre una velocità di trasformazione superiore fino al 100% rispetto agli standard del settore ed è in grado di ridurre al minimo, o talvolta eliminare completamente, i tempi di set up dovuti ai cambi di bobina. Altri vantaggi includono minori rotture dello sfrido e un tempo per raggiungere la massima adesività più breve (fino a tre volte più breve rispetto a altri prodotti simili). L’omogeneità qualitativa del materiale, che consente di manterenere velocità elevate di trasformazione per frontali in carta, e la riduzione al minimo dei tempi di set up, possono fare una differenza molto importante nella produttività.”

La tecnologia TrueCut può aiutare a ridurre notevolmente i costi di produzione grazie alla sua eccellente stabilità sulle macchine di stampa. I cambi di bobina possono essere effettuati rapidamente, praticamente senza che sia necessaria alcuna messa a punto a seguito della sostituzione. Tale uniformità e affidabilità apportano risparmi quantificabili e capacità extra senza alcun costo aggiuntivo. Gli interspazi tra le etichette possono essere ridotti per generare meno scarti e la durata di vita delle fustelle aumenta grazie alla possibilità di ridurre la pressione di fustellatura.

Jan ‘t Hart ha aggiunto che questo nuovo adesivo consente una gamma più ampia di applicazioni: “Gli utenti finali noteranno un miglioramento delle prestazioni dell’etichetta in particolare nelle applicazione logistiche e di stampa di dati variabili grazie alla maggiore adesività sul cartone. L’adesivo è conforme alla normativa europea in materia di alimenti 1935/2004/CE, e alla Raccomandazione tedesca BfR XIV pertanto può venire a contatto diretto con alimenti secchi, umidi e grassi. Combinata alla migliore adesione a temperature più basse, questa innovazione è ampiamente applicabile al settore alimentare.”